Al via il progetto “INNOVA” dell’ENEA: nove borse di studio su energia e agroalimentare per la formazione di giovani laureati e dottorati siciliani

Vedi articolo completo su Scienza e Governo MERCOLEDì 20 GIUGNO 2018 Le borse di studio avranno una durata di 18 mesi, ripartiti su due periodi consecutivi, rispettivamente uno di 12 mesi e l’altro di 6. Tra le qualifiche professionali possibili grazie […]

Al via la seconda edizione del “Festival dello Sviluppo Sostenibile”

Vedi articolo completo su Scienza e Governo MARTEDì 22 MAGGIO 2018 Fare 17 goal in 12 anni, questo l’obiettivo dell’Agenda 2030. Secondo il Rapporto ASviS 2017 l’Italia non è ancora su un sentiero di sviluppo sostenibile. Timidi gli investimenti europei […]

I vantaggi delle infrastrutture verdi per l’efficienza energetica degli edifici

Vedi articolo completo su Scienza e Governo GIOVEDì 17 MAGGIO 2018 Da una recente ricerca dell’ENEA, emerge che il verde parietale consente una diminuzione del 40% del flusso termico penetrante nell’edificio e una diminuzione dei costi dell’energia elettrica utilizzata per […]

“La transizione alla green economy” è possibile

Vedi articolo completo su Scienza e Governo MARTEDì 15 MAGGIO 2018 Dai fondamenti della green economy ai fattori che potrebbero accelerare la transizione verso un’economia più sostenibile, questi i temi del “Meeting di Primavera” della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, […]

Agricoltura biologica, il Parlamento europeo approva il nuovo regolamento

Vedi articolo completo su Scienza e Governo MARTEDì 8 MAGGIO 2018 Controlli sui produttori annuali e massimo biennali se non si riscontreranno frodi per tre anni consecutivi, certificazioni di gruppo per i piccoli produttori riuniti in cooperative e consorzi locali. […]

 

Al via il progetto “INNOVA” dell’ENEA: nove borse di studio su energia e agroalimentare per la formazione di giovani laureati e dottorati siciliani

Vedi articolo completo su Scienza e Governo

MERCOLEDì 20 GIUGNO 2018

Le borse di studio avranno una durata di 18 mesiripartiti su due periodi consecutivi, rispettivamente uno di 12 mesi e l’altro di 6. Tra le qualifiche professionali possibili grazie al progetto, anche quella di EGE (Esperto in Gestione dell’Energia). 

Al via la seconda edizione del “Festival dello Sviluppo Sostenibile”

Vedi articolo completo su Scienza e Governo

MARTEDì 22 MAGGIO 2018

Fare 17 goal in 12 anni, questo l’obiettivo dell’Agenda 2030. Secondo il Rapporto ASviS 2017 l’Italia non è ancora su un sentiero di sviluppo sostenibile. Timidi gli investimenti europei nella finanza sostenibile: per far fronte al cambiamento climatico e per rispettare gli obiettivi fissati dall’’Accordo di Parigi, occorrono 180 miliardi di euro di investimenti ogni anno. 

I vantaggi delle infrastrutture verdi per l’efficienza energetica degli edifici

Vedi articolo completo su Scienza e Governo

GIOVEDì 17 MAGGIO 2018

Da una recente ricerca dell’ENEA, emerge che il verde parietale consente una diminuzione del 40% del flusso termico penetrante nell’edificio e una diminuzione dei costi dell’energia elettrica utilizzata per la climatizzazione in estate e per il riscaldamento in inverno. Da quest’anno, al via il “Bonus Verde”, novità introdotta dalla Legge di Stabilità 2018.

“La transizione alla green economy” è possibile

Vedi articolo completo su Scienza e Governo

MARTEDì 15 MAGGIO 2018

Dai fondamenti della green economy ai fattori che potrebbero accelerare la transizione verso un’economia più sostenibile, questi i temi del “Meeting di Primavera” della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, in occasione del quale è stato presentato l’ultimo libro di Edo Ronchi “La transizione alla Green Economy”. 

Agricoltura biologica, il Parlamento europeo approva il nuovo regolamento

Vedi articolo completo su Scienza e Governo

MARTEDì 8 MAGGIO 2018

Controlli sui produttori annuali e massimo biennali se non si riscontreranno frodi per tre anni consecutivi, certificazioni di gruppo per i piccoli produttori riuniti in cooperative e consorzi locali. Nuove norme sulla contaminazione da fitofarmaci e fertilizzanti non autorizzati per i prodotti biologici. Giudizio sostanzialmente negativo sul nuovo regolamento da parte degli europarlamentari italiani (che hanno votato contro) e delle principali associazioni di categoria